splash

Posted By grim on aprile 27th, 2010

La Fionda è il Blog di tutti, e proprio per questo tutti, ma proprio tutti, sono invitati a esprimere le proprie opinioni! Registrati al blog, bastano un nickname e una password, senza nessun dato personale!

Manda il tuo articolo all’indirizzo [email protected]

In alternativa, lascia un commento sul nostro Guestbook, o al termine di un Post!

Un blog senza partecipanti, non ha ragione di esistere, dunque vi invitiamo calorosamente a leggere e a scrivere sulla Fionda!

Il team della Fionda

—–OGNI LUNEDI’ ALLE 14 LA FIONDA TRASMETTE IN DIRETTA L’INTERVENTO DI MARCO TRAVAGLIO PER PASSAPAROLA. VEDI CANALE USTREAM NELLA BARRA LATERALE DEL BLOG—–

——– INVIA SMS GRATIS DALLA FIONDA! TROVI IL BOX D’INVIO IN FONDO ALLA PAGINA SULLA DESTRA ——–

 

Archive for aprile 21st, 2010

Eventi; Reggae Night in Turin – Jahloss-I

Posted By grim on aprile 21st, 2010

Serata speciale tutta in levare con i dischi dei Jahloss-I, le migliori tunes dal Roots al New Roots, dalla Dancehall al Dub, solo tracce rigorosamente selezionate dalla nostra passione per le good vibes….
Per chi ama il Reggae Sound in tutte le sue forme, per chi
ama i migliori artisti del passato recente e non, per chi quando sente la traccia giusta non riesce a star fermo, passate al Bar Hdemia e non rimarrete seduti a lungo…


Jahloss-I is Mauri “Cheso” selecta, Larry “Sblinza” selecta, Dan “Mams” selecta, Robs “Sick-Boy” selecta
Supportate il Reaggae Sound,Jahloss-I che vi piacerà…

locale con ingresso GRATUITO, DRINKS a 3 EURO,
via Accademia Albertina 3 bis (di fronte accademia belle arti)

Ultim’ora – Linkstreaming.com oscurato

Posted By grim on aprile 21st, 2010

Ultim’ora – Il celebre sito svedese linkstreaming.com è stato oggi oscurato dalla Guardia di Finanza cagliaritana. Nel sito, al cinquantesimo posto in Italia nella classifica dei click sui banner, erano reperibili via streaming gratuito migliaia di film datati e recenti, classici e ancora in sala, sebbene in violazione delle normative sul diritto d’autore.
Linkstreaming.com vantava oltre 600.000 accessi quotidiani, e ora i sei amministratori italiani che avevano accesso al server svedese sono indagati.

In Febbraio toccò una simile sorte, per i medesimi motivi, a thepiratebay.org, la baia dei pirati, ove erano reperibili per il download gratuito video, film, musica, videogiochi, programmi, sistemi operativi. Se l’oscuramento di quest’ultimo è facilmente aggirabile, attraverso programmi dall’elementare utilizzo che scambiano l’indirizzo ip, quali Hotspot Shield, o Tor (qui disponibili per il download, consiglio Hotspot che non richiede configurazioni e talvolta elude i blocchi di megavideo), ancora non vi sono soluzioni per eludere l’oscuramento di linkstreaming. Ma state tranquilli, internauti e streammatori folli, non appena verremo a conoscenza di qualsiasi metodo per riaccedere al caro e vecchio linkstreaming, non esiteremo a comunicarvelo.

Francesco Dal Moro

Eventi; 25 Aprile – Azione Antifascista

Posted By Tom on aprile 21st, 2010

25 APRILE 2010

LA RESISTENZA NON è UN RICORDO, è UN DOVERE!

Oggi il primo invasore la combattere è la cultura dell’individualismo, dell’ignoranza, della xenofobia e dell’indifferenza; la nostra economia in mano a pochi capitalisti ci sta trascinando in una crisi che viene sostenuta soprattutto dai più deboli, da chi invece avrebbe bisogno di sostegno: i precari, le donne, gli studenti, gli stranieri. Questi ultimi, con una campagna martellante fatta di slogan propagandistici che fanno presa sulla gente ignorante, vengono presentati come una seria minaccia alla tranquillità del nostro vivere quotidiano, deviando la nostra attenzione dai veri problemi della nostra società: la disuguaglianza, l’ingiustizia, l’oppressione delle libertà e una politica che è sempre piu distante dal cittadino, la persona comune che vede nella parola “politica” la corruzione e il caos del parlamento; ma chi ci governa non chiede nient’altro che essere lasciato tranquillo ad agire indisturbato, a prenderci in giro quotidianamente, a speculare sulla pelle delle persone.

Le conquiste fatte con le lotte degli anni passati, sono sfuggite dalle mani della collettività per lasciare posto ad un vuoto di indifferenza, ed ogni aspirazione verso un miglioramento della nostra società è visto come utopia. Perché?! La storia ci insegna che la società degli uomini è in continuo sviluppo ed è impensabile credere che siamo arrivati ad un “punto di arrivo” ( meno male! ); ma a questo punto di arrivo, che per noi è la conquista della libertà dell’uomo dalle catene del profitto, del potere e dello sfruttamento, bisogna arrivare tramite un impegno quotidiano a contrastare questa cultura diffusa, che ci dice che “le cose stanno così e basta”.

SENZA MEMORIA NON C’è FUTURO!